ANALISI E RIMEDI PER IL RUSSAMENTO E LE APNEE NOTTURNE

NEL NOSTRO STUDIO TROVATE LA MIGLIORE SOLUZIONE AL PROBLEMA DEL RUSSAMENTO E DELLE APNEE NOTTURNE.

Il sonno è così importante che gli esseri umani dedicano un terzo della loro vita a dormire.

Un terzo della popolazione soffre di disturbi del sonno che necessitano di interventi medici e si reputa che la percentuale indicata sia solo  una piccola parte del problema.

La sindrome delle Apnee-Ipopnee del Sonno consiste nel ripetersi di una ostruzione transitoria delle vie aeree superiori, che impedisce il passaggio di aria o che lo limita durante il giorno. La gravità della patologia dipende dal numero di interruzioni respiratori; si considera lieve la forma che presenta un indice di apnea ipopnea per ora(IAH) compresa tra i valori di 5 e 14, moderata quella con un IAH tra 15 e 29, grave con valori superiori a 30.

La sindrome delle Apnee-Ipopnee colpisce un adulto su quattro e le conseguenze sulla salute di questi soggetti sono molto rilevanti.

Quando è necessario preoccuparsi?

Se vi riferiscono che russate, che durante la notte smettete di respirare, se vi sentite stanchi ed assonnati durante il giorno, se soffrite di ipertensione arteriosa potreste soffrire di Apnee del sonno.

Perchè affettuare uno screening ed un trattamento presso uno studio odontoiatrico?

Perchè le linee guida internazionale e nazionali stabiliscono che gli apparecchi odontoiatrici specifici sono la terapia elettiva delle forme medio lievi delle apnee del sonno e del russamento. Studi scientifici dimostrano un legame tra l’abrasione dentale, il bruxismo e la sindrome delle apnee-ipopnee del sonno. L’abrasione dentale può essere considerata un elemento chiave nello screening di questa patologia. Per questo motivo l’odontoiatra acquisisce un ruolo diagnostico importante ed è in grado di trattare i casi lievi moderati della SHAS e la roncopatia cronica attraverso l’uso di dispositivi intraorali.

In questo studio siamo in grado di effettuare una valutazione del sonno e di rilevare la presenza di episodi di apnea ipopnea. Siamo inoltre in grado, nei casi lievi moderati della sindrome e nei russamenti cronici, di realizzare un dispositivo intraorale che evita lo scivolamento della mandibola e conseguentemente l’ostruzione delle vie aeree con riduzione/eliminazione delle apnee e del russamento. Il dispositivo consiste in un bite applicato nell’arcata superiore ed inferiore di facile utilizzo.

Per maggiori informazioni e per prenotare una consulenza  chiamateci allo 0464 480647.

2017-10-03T10:53:56+00:00 22 Dic 2016|